Alternative Roll Up Copertina

Le alternative ai Roll up: gli espositori fissi da pavimento

Gli espositori avvolgibili, comunemente conosciuti come Roll up, sono tra le soluzioni espositive più utilizzate per eventi e nella comunicazione sui punti vendita.

Su come progettare un Roll up e sulla scelta del modello migliore avevamo avuto già dato alcuni suggerimenti.

Il grosso vantaggio che gli espositori Roll up offrono è dovuto all’estrema facilità di utilizzo, un prodotto “pronto all’uso” di una praticità unica.

Una volta tolto dalla sua custodia, la stampa arrotolata al suo interno si apre in pochi istanti e permette al Roll up di essere facilmente fissato e posizionato.

L’operazione più delicata è assicurarsi che la stampa personalizzata, una volta tirata fuori dalla sua sede, venga fatta estendere in modo omogeneo e lineare senza inclinazioni, evitando di farla incastrare nella base avvolgitrice (e quindi danneggiarla).

Anche l’operazione di smontaggio di un Roll up è relativamente semplice, e anche qui l’accortezza è quella di far rientre la stampa in modo preciso.

Esistono in ogni caso soluzioni più semplici rispetto ai Roll up avvolgibili, conosciute genericamente come espositori fissi da pavimento.

Gli Espositori fissi da pavimento

L-banner e X-banner Meprint

L-banner e X-banner Meprint

Come si evince dalla definizione stessa, gli espositori fissi da pavimento sono strutture prive di meccanismi di automazione sulle quali viene fissata una stampa personalizzata.

La mancanza di un autoavvolgitore le rende molto più semplici, ma gli espositori fissi da pavimento hanno lo svantaggio di dover essere montati nel modo giusto, obiettivo comunque alla portata di tutti con un minimo di accortezza.

Le caratteristiche comuni a questo tipo di soluzioni di comunicazione si possono così sintetizzare:

  • Semplicità e snellezza strutturale
  • Estrema leggerezza
  • Costo di acquisto estremamente basso

Due prodotti molto interessanti presenti nell’assortimento MePrint e proposti in varie versioni sono L-banner e X-banner.

L-banner: semplicità massima

L-banner struttura espositore da terra

Il profilo laterale di L-banner

L-banner è un espositore fisso da pavimento sostenuto da un piedino regolabile ed orientabile, che ne permette il posizionamento anche in caso di ingombro posteriore estremamente ridotto, come ad esempio a ridosso di pareti.

La struttura di L-banner è molto leggera, facile da montare e da trasportare: vista lateralmente, il piedino e l’asta di sostegno formano una “L”, da cui il nome del prodotto.

A differenza dei Roll up, la struttura deve essere assemblata: dapprima si blocca la stampa personalizzata in PVC tra i due profili di alluminio (in alto e in basso), successivamente si completa il montaggio innestando il piedino con l’asta di sostegno.

Su MePrint sono disponibili sia la versione classica con stampa 80×200 che la versione MAXI di 100 cm di larghezza, misure standard al pari di quelle dei Roll up.

Per i più esigenti c’è anche la versione L-banner bifacciale con due stampe personalizzate in PVC, per la massima visibilità fronte e retro.

In ogni caso, sul nostro sito o sul nostro canale YouTube sono disponibili dei video tutorial che mostrano facilmente come montare un L-banner in modo semplice e rapido.

X-banner: una “X” che sà il fatto suo

X-banner espositore da terra

La struttura X-banner espositore

X-banner è anch’esso un espositore da terra con stampa personalizzata in PVC da assemblare.

La struttura ad “X” conferisce una buona robustezza e solidità, per questo motivo rispetto al L-banner è consigliato per installazioni di maggiore durata.

La stampa personalizzata su PVC viene posizionata sull’X-banner attraverso 4 occhielli agli angoli, tensionando leggermente il materiale per inserire l’occhiello nell’apposito supporto.

In questo video viene mostrato come montare un X-banner in pochi passi.

La gamma MePrint prevede varie versioni tra cui quella ECO, veramente economica ed ideale per brevi utilizzi, e quella CLASSICA più solida ed indicata per utilizzi prolungati; entrambe sono disponibili con stampa in PVC personalizzata di 60×160 cm.

Esistono anche la versione MAXI con stampa 120×210 e l’interessante versione X-banner Outdoor, che grazie alla base riempibile e alla forma strutturale resistente “all’effetto vela” è utilizzabile in esterno.

Altre soluzioni

Il Dual Display MePrint

Per chi cerca altro rispetto alle soluzioni precedenti, potrebbe pensare ad esempio al Dual Display, una struttura compatta e con doppia superficie espositiva, alta ben 240 cm montata.

Un’altra alternativa molto semplice ed economica è quella dei Cavalletti in polionda, molto economici e leggeri, privi di qualsiasi struttura.

Interessante è anche la Lavagna bifacciale, una struttura di alluminio con due lavagne fronte/retro, personalizzabile con manifesti da posizionare sul ripiano espositivo e facilmente sostituibili, molto indicata in caso di una sostituzione frequente della grafica.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*