Cosa-scrivere-sui-biglietti-da-visita-5-consigli-imperdibili-MePrint

Cosa scrivere sui biglietti da visita: 5 consigli imperdibili!

L’abito non fa il monaco, ma il biglietto da visita si!
Ogni lavoratore, dal professionista all’impiegato utilizza i biglietti da visita (se non lo stai facendo è ora di cominciare!), ma quanti sono quelli che riescono realmente a catturare l’attenzione dell’interlocutore e a trasmettergli un’immagine positiva e qualità professionale? Tranquillo, non parliamo di statistiche, ma oggi ti regaliamo 5 consigli imperdibili che ti permettano di sapere cosa scrivere sui tuoi biglietti da visita.

I biglietti da visita, o business cards, sono uno strumento eccezionale per dare vita a connessioni lavorative durevoli e fruttuose. Ecco come ottimizzare lo spazio del tuo biglietto da visita.

1 Inserisci i tuoi contatti Social

I profili Social sono sempre più importanti anche a livello lavorativo, e permettono di continuare la comunicazione con l’interlocutore. Dare la possibilità di vedere la storia Social della tua azienda ti da un valore aggiunto, ma ricorda di inserire sul biglietto da visita solo i Social che sono veramente rilevanti per il tuo business.

Se sei un libero professionista insersci i tuoi profili Social professionali come Linkedin.

2 Collega l’online con il mondo reale

Il biglietto da visita è un ottimo strumento per collegare la tua presenza online alla tua persona fisica. Per questo è importante inserire il link al sito web della tua azienda!
Non sempre il link della tua home-page è quello ottimale per catturare il tuo interlocutore, pensa a cosa potrebbe interessare i tuoi contatti e indirizzali su una pagina utile che catturi la loro attenzione.

3 Non inserire tutto e di più

Un biglietto da visita è un piccolo rettangolo di carta non una lista della spesa! Inserire troppe informazioni di contatto (indirizzo, cellulare, telefono fisso, e-mail, fax, Twitter, Facebook, Linkedin) non è una buona idea e rende il tuo biglietto troppo complesso. Pensa a quali contatti possono essere davvero utili per continuare la comunicazione con il tuo interlocutore, non inserire il superfluo!

4 Cuorisità con linee semplici

Se vuoi davvero fare la differenza crea biglietti da visita pensati per tipologia di interlocutore. Se sei presente a una fiera o a un evento realizza una serie limitata per l’evento, questo ti renderà più attrattivo e interessante.

5 Tirature limitate per occasioni speciali

Il biglietto da visita deve attirare l’attenzione dell’interlocutore e stimolare la sua curiosità, usa frasi creative e cerca di stimolare il ricordo. Usa frasi come “Connettiti con me” e non “I miei recapiti”.
Cerca di anche di evitare una grafica troppo complessa e utilizza un testo leggibile senza usare font troppo particolari.

Prima di entrare su MePrint e stampare il tuo biglietto da visita ricorda di utilizzare sempre fonte e retro e di essere coerente con la tua immagine aziendale.

Lascia un commento